• Riprendiamo il nostro percorso

      A distanza di quasi un anno, dopo aver subito diversi hackeraggi, abbiamo recuperato tutti i nostri articoli ed archivi, cambiato Host ed eccoci qui a riprendere il cammino. I vecchi articoli saranno pubblicati man mano con le vecchie date attraverso un’azione di recupero che comporterà un grande lavoro.

    Il nostro Giornale on line, omonimo di Democrazia e Legalità, associazione voluta da Elio Veltri nel lontano 1997, riprende le sue pubblicazioni iniziate nel 2001, con l'apporto di Amelia Beltramini, (Provincia Pavese, Panorama, Il Mondo, Focus, docente di giornalismo medico scientifico) in qualità di direttore responsabile. Ad Amelia Beltramini diamo il benvenuto augurandole buon lavoro. Siamo convinti che la sua firma darà lustro al nostro giornale on line in coerenza con il pensiero liberale per l’affermazione della democrazia, la diffusione delle idee di libertà, l’antifascismo su cui si basa la nostra Costituzione, la diffusione del pensiero antimafia e anticorruzione mali antichi della nostra martoriata penisola. Alla Beltramini va il nostro ringraziamento per aver accettato.

    Luigi Villani

Venerdì, 24 Maggio 2019 09:46

ELEZIONI EUROPEE 2019 In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Care amiche e Cari amici,

le prossime elezioni Europee assumono una importanza straordinaria per due ragioni :

l’Unione europea è fondamentale per l’avvenire di tutti i paesi che ne fanno parte, perché nel mondo globalizzato i singoli paesi non hanno alcuna possibilità di interloquire e tanto meno di contrattare con le grandi potenze (America, Cina, Russia ecc);

ma nello stesso tempo, se gli organismi europei che saranno eletti e costituiti (Parlamento, Commissione, Banca centrale) non si riformeranno, l’Europa che abbiamo sognato e sostenuto rischia la paralisi o, peggio, l’irrilevanza totale.

Una grande riforma politica e istituzionale deve prevedere la Riforma Federale del continente e una Politica Estera e Fiscale Comune.

Questo era il Progetto e l’idea di Europa, contenuto nel Manifesto di Ventotene. Senza riforme la prospettiva è la dissoluzione dell’Europa e l’imbarbarimento del mondo intero.

Voglio farvi riflettere su un aspetto del problema: Bankitalia ed Eurispes valutano la ricchezza italiana 10 mila miliardi di Euro, di cui 6 mila in immobili, terreni, fabbriche ecc; e la componente finanziaria, cioè i soldi, in 4 mila miliardi: la terza al mondo, maggiore della ricchezza francese e tedesca.

Il nostro Paese, quindi, è tutt’altro che povero, anche se milioni di persone vivono sotto la soglia di povertà.

Per evadere il fisco, una grande quantità di questa ricchezza è imboscata nei paradisi fiscali o nelle banche dei paesi europei ed in parte è addirittura denaro sporco della criminalità organizzata e mafiosa.

Solo una nuova Europa che affronti questo problema e consentire di portare alla luce tutta questa ricchezza: il denaro sporco perché sia confiscato e restituito all’Italia, il denaro pulito perché venga assoggettato alla tassazione finora evasa.

Sono temi di cui non si sente mai parlare in televisione, neppure nelle risse alle quali regolarmente assistiamo.

Carissimi, vi scrivo per segnalarvi due candidati, europeisti convinti, preparati e capaci di occuparsi anche di questi problemi, che conosco personalmente e stimo. Sono:

nella lista Verdi Per L’Europa del Nord Ovest: l’avvocato Antonio Caputo di Torino, candidato al quarto posto della lista

nella lista del Partito Democratico del sud: il magistrato in pensione Franco Roberti capolista

Vi chiedo di votarli e di farli votare con la certezza che, se eletti, faranno fino in fondo il loro dovere.

                                               Cordiali saluti Elio Veltri

Letto 139 volte Ultima modifica il Venerdì, 24 Maggio 2019 18:00

Ultimi da Elio Veltri

Altro in questa categoria: « Cesare Beccaria
Devi effettuare il login per inviare commenti

Bacheca

Calendario Eventi

Luglio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31

Associazione Democrazia e Legalità

  Via dei Coronari, 61 - Roma

  06 6290138

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazione Democrazia e Legalità
Periodico on-line
Tribunale di Firenze n. 5375

NEWSLETTER