Blog

Blog (7)

Lunedì, 02 Dicembre 2019 02:34

L'America è vicina

Scritto da

L'America è vicina, sempre più vicina. Basta che continuiate a permettere a giornalisti pagati dalle multinazionali di esaltare senza contradditorio il libero mercato (chi si dissocia è un populista cioè un fascista e probabilmente razzista), il lavoro a cottimo (loro preferiscono parlare di sharing economy, così sembra che abbiano fatto la Bocconi), il lobbismo (un tempo lo chiamavamo corruzione) e i monopoli commerciali e finanziari (l'antitrust servì al capitalismo nazionalista, quello globalista non sa che farsene).

Lunedì, 02 Dicembre 2019 02:21

Avanti Sardine!

Scritto da

Le piazze si riempiono di persone giovani e meno giovani che fluiscono senza parole d'ordine precostituite e a prescindere da partiti quali essi non sono per dire no ,con pernacchio assortito mutuato da Eduardo De Filippo , a odio razzismi antisemitismo serpeggiante violenza anche nel linguaggio pulsioni neofasciste che avvelenano la civile convivenza .Una cosa molto semplice. Di difficile comprensione per gli abitue' della politica politicante di partiti vecchi dentro . C'e'allora chi si erige a giudice accusandoli di non fare proposte di non essere l'ennesimo partito o meglio il loro partito o anche partitino .

Sarebbe un colpo al metodo Rousseau e al mito fiabesco o forse grottesco della sua inffallibilita' in chiave Casaleggio della democrazia da lui e altri definita come "diretta" tramite la sua piattaforma .

Domenica, 03 Novembre 2019 17:02

Non sono mai stata comunista

Scritto da

"Non sono mai stata comunista "dice l'ineffabile Boldrini che,per tale ragione non canta Bandiera rossa . Buono a sapersi. Peccato che non l'abbia detto quando Vendola (leader di Rifondazione comunista )la estrasse dal cilindro facendola nominare in parlamento col porcellum,né quando andò con LeU per farsi nominare col rosatellum ( non trovando posto nelle liste renziane del pd),mentre ora si scinde per andare nel PD con un occhio rivolto a Italia viva di Renzi il cui referendum voto '. Incoerenza?No.

Sono sempre stato contrario alla "revoca" delle concessioni autostradali, ritenendo più sensata la "revisione" di tali concessioni, attualmente troppo sbilanciate in favore del privato a discapito dello Stato. Ma dopo quello che sta emergendo dall'indagine della Procura di Genova, con l'ordinanza di custodia cautelare da parte del Gip nei confronti di alcuni tecnici di Autostrade per l'Italia, credo che la revoca alla società dei Benetton sia doverosa! Falsi report sulle condizioni di alcuni viadotti, anche dopo il crollo del Ponte Morandi; attività di bonifica dei computer; installazione di telecamere finalizzate ad impedire l’attivazione delle intercettazioni da parte degli inquirenti e nell’utilizzo di disturbatori di frequenza per ostacolare quelle già in corso; dipendenti indagati, “istruiti” prima degli interrogatori da parte della Guardia di finanza e in un caso convocati in un hotel romano per una sorta di “discorso motivazionale”. In un altro Paese, tipo gli U.S.A., quanto emerso avrebbe provocato uno scandalo di proporzioni planetarie; in Italia non succede nulla. Sì dirà: se ci sono stati reati lo stabilirà la magistratura, certo! Ma vi è anche un piano morale, ed i fatti restano tali, a prescindere dalla questione penale. Questo "nuovo" Governo ha un'occasione storica, a mio avviso, per mettere la società dei Benetton alla porta, vedremo il M5S e soprattutto il Pd se la sapranno cogliere, o si dimostreranno per l'ennesima volta asserviti a certi "potentati".

Sabato, 18 Maggio 2019 16:51

Mala Tempore currunt

Scritto da

Bei tempi gli anni dal 1976 al 1980 quando ancora si respirava e assaporava la differenza tra sinistra e destra. Ad esempio, Il giornale La Repubblica di Scalfari era un vero centro di educazione politica, morale e sociale con notizie di alta scuola giornalistica, anche per questo è stato il mio compagno di vita per decenni.

Bacheca

Calendario Eventi

Dicembre 2019
L M M G V S D
1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31

Associazione Democrazia e Legalità

  Via dei Coronari, 61 - Roma

  06 6290138

  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazione Democrazia e Legalità
Periodico on-line
Tribunale di Firenze n. 5375

NEWSLETTER